Newsletter subscribe

Tempo libero

Come tenere in forma la mente? Con l’enigmistica

Posted: 31/08/2012 alle 10:25 am   /   by   /   comments (1)

Non solo cruciverba o parole crociate, ma anche anagrammi, sudoku, crucipuzzle, rebus, ecc. 
Quanto serve per tenere allenata la mente, soprattutto quella a breve termine, che senza questo mental training andrebbe, con il passare del tempo, a deteriorarsi.

L’enigmistica, ovvero l’arte di risolvere gli indovinelli, prende piede in Italia già intorno al 1500, con Galileo che sfrutta gli anagrammi per indicare le sue scoperte astronomiche e non renderle immediatamente pubbliche a tutti.  In tempi più recenti, la passione per l’arte degli indovinelli arriva prepotentemente in quasi tutte le case degli italiani, con ‘La Settimana Enigmistica’ che nel dopoguerra diventa per diversi decenni il prodotto tipo per le famiglie di medio-alta cultura, che andava ad accompagnarsi all’acquisto di quotidiani e riviste d’attualità.

Grande rimedio anche alla solitudine e alla tristezza, un modo per far passare velocemente e in maniera sana il tempo, l’enigmistica è la passione di chi, un po’ in là con l’età, vuole mantenere il proprio cervello elastico e sempre allenato. Diffusa anche tra i ragazzi, sono i più giovani quelli che trarrebbero maggiori vantaggi da questo hobby sano, che secondo quanto riportato da alcuni studi, avrebbero maggiori capacità ad imparare una lingua straniera. Grande concentrazione, dunque, e penna in mano, per avere la memoria sempre più in forma.

Comments (1)

write a comment

Comment
Name E-mail Website

  • 12/09/2012 alle 8:28 pm Enzo

    E’ giusto allenare anche la mente, non solo il corpo…

    Reply