Newsletter subscribe

Ricerca

Miopia: le cause sono nel DNA

Posted: 13/02/2013 alle 12:03 am   /   by   /   comments (0)

In molti pensavano la miopia fosse frutto di cattive abitudini. Invece dall’esame dei dati di più di 45mila persone tra Europa e Asia è emerso che la modifica di 24 nuovi geni può moltiplicare per 10 il rischio di diventare miopi. Gli scienziati del King’s College di Londra hanno pubblicato su Nature Genetics la ricerca che lo ha dimostrato.

Per la prima volta viene rivelato un gruppo di 16 nuovi fattori genetici alla base del disturbo: i geni responsabili dei meccanismi di neurotrasmissione, gli ioni di trasporto delle informazioni nervose, i geni coinvolti nel metabolismo dell’acido retinoico e nello sviluppo cellulare dell’occhio e geni già comunemente associati alla miopia.
I vettori di alcuni di questi geni aumenterebbero di 10 volte il rischio di sviluppare la malattia che colpisce il 30% della popolazione europea e l’80% di quella asiatica. La scoperta favorirebbe nuove terapie di prevenzione.

Definitivamente archiviate dunque le colpe di letture notturne e sedute di ore alla tv. Nessuno vieta comunque di evitare atteggiamenti in ogni caso poco salutari per l’occhio.

redazione

foto da: www.thehealthtime.com

Comments (0)

write a comment

Comment
Name E-mail Website