Newsletter subscribe

Esperienze, Tempo libero

Taijiquan e natura per elevare mente e corpo

Pubblicato: 26/07/2010 alle 11:20 am   /   da   /   commenti (0)

Il vento che accarezza il viso, l’erba che solletica i piedi, l’inconfondibile profumo degli alberi che inebria lo spirito, mentre corpo e mente si immergono in una dimensione fiabesca, lontana mille miglia dal caos cittadino.

Benvenuti all’agriturismo Villa Lupara di Croce (Salerno), che, fino al 6 agosto, propone week-end all’insegna del benessere psico-fisico, in collaborazione con i noti operatori del Centro Natura “L’Arca”.

Una splendida giornata, infatti, attende gli amanti della natura in cerca di relax che, staccando la spina dalla routine quotidiana, potranno ritrovare sè stessi a contatto diretto con la natura, in un luogo ameno, dove equilibrio e tranquillità regnano indisturbati. Ritrovarsi tra fiori e alberi, affacciati sul golfo costiero, non ha prezzo, se a rendere ancora più suggestiva la cornice è una lezione di Taijiquan del maestro Filippo Pavone del Centro Natura “L’Arca”, rinomato polo di discipline e trattamenti bionaturali, orientali ed occidentali, sito nel cuore della Salerno antica, ad un passo dal Duomo. “Respiro, muovo, guardo”: queste le chiavi che introducono l’individuo in una dimensione, troppo spesso sconosciuta, dove corpo, mente e spirito si fondono.

Praticare il Taijiquan all’aria aperta, immersi nel verde, sotto i raggi del sole, oppure “protetti” all’ombra di viti d’uva, su di un morbido tappeto d’erba, si pone senz’altro come esperienza capace di allontanare stress e tensioni dal cuore e dagli occhi delle persone. In alternativa a questa dolce quanto efficace pratica, non manca la lezione di Yoga, disciplina indiana volta a favorire la conoscenza, lo sviluppo e l’integrazione dei processi fisici, emotivi e mentali dell’individuo. Ulteriori “coccole” proposte dagli operatori del Centro “L’Arca”, i trattamenti Shiatsu e Ayurvedico.

Magica, la sensazione dell’individuo rilassato, tonificato e decongestionato che ritroverà benessere per il corpo e calma per la mente, grazie ai particolari massaggi degli operatori. Frizioni e scivolamenti sulla pelle, resi ancora più efficaci dagli oli caldi della tradizione Ayurvedica, caratterizzano, inoltre, il secondo tipo di trattamento, in grado di rinvigorire la forza vitale della persona. L’atmosfera naturale del luogo regalerà, dunque, un non so che di incantato ai visitatori che, scegliendo il “pacchetto completo” proposto dall’agriturismo, potranno anche godere della fresca piscina con “vista golfo”, e degustare uno squisito piatto vegetariano preparato con i prodotti della casa, naturalmente biologici.

Un’occasione più unica che rara, quella proposta da Villa Lupara in collaborazione con il Centro Natura “L’Arca”, ideale per chi desidera rigenerare corpo e mente non lontano da casa. Iniziativa, questa, che offre un valido spunto di riflessione a noi tutti: basta davvero poco per concedersi un momento di relax e regalarsi una piacevole sensazione di benessere. E’ sufficiente dimenticarsi, per un istante, dell’orologio che scandisce e regola i ritmi della routine quotidiana, allontanarsi dal centro cittadino, alla ricerca di un prato o di un boschetto tranquillo, per trascorrere ore serene, attimi intensi, in grado, più di quanto si possa immaginare, di restituire benessere ed equilibrio alla nostra persona. In questa straordinaria e, allo stesso tempo, semplicissima “relax mission”, non importa il “dove” e il “quando”, ma solo il “con chi”: il nostro compagno di “viaggio” dev’essere la parte più libera e autentica di noi stessi.

Dott.ssa Marilia Parente – Giornalista

Commenti (0)

Scrivi un commento

Commento
Nome Email Sito web

commenti ( 0 )