Newsletter subscribe

Varie

“Ricordati di te” – di Margherita Pink

Ricordati di te - di Margherita Pink
Pubblicato: 15/01/2014 alle 3:23 pm   /   da   /   commenti (0)

Il nuovo libro di Margherita Pink, “Ricordati di te”, in uscita in libreria per la casa editrice Intento è un promemoria, un diario di crescita interiore, un piccolo scrigno ricco di pensieri e di emozioni. Una profonda ricerca interiore  ha portato l’autrice ad interrogarsi non solo sulle emozioni che quotidianamente viveva, ma anche sulla condivisione di sentimenti e vissuti delle donne e degli uomini con i quali entrava in contatto. 

Ne è nato un vero e proprio diario di viaggio, sul quale annotare gli appuntamenti con il proprio io e con il quale tracciare le linee guida per compiere le tappe necessarie alla crescita di sé. Un libro nel quale Margherita, con i suoi espedienti, insegna a conoscere meglio se stessi, ad affrontare i grandi perché dell’esistenza, vivendo e  riscoprendo la semplicità e la creatività che ognuno ha dentro di sé. Un libro volutamente interattivo che da diario illustrato sul quale scrivere i frammenti dell’Infinito, può divenire un compagno per annotare i propri pensieri ed emozioni che ci accompagnano lungo il sentiero dell’autorealizzazione e della ricerca di una riqualificazione della Vita.

Ognuno è artefice del proprio destino e la serenità va conquistata: non pretendo di avere la ricetta per la felicità ma essendo innamorata della Vita e delle sue sfaccettature ho pensato di dare spazio ad alcuni consigli e suggerimenti su come affrontare il quotidiano e questo mi da gioia e grande soddisfazione” ha commentato Margherita Pink, pseudonimo di Monica Tiozzo, consigliere delegato di Nomination ma prima ancora, come ama ricordare lei, donna, moglie e madre.

Ricordati di te, delle cose che contano! Riportale nella tua vita. Ti appartengono. Ti fanno stare bene

 

Margherita Pink, trentina di nascita e toscana di adozione, è consigliere delegato di Nomination e presidente di AGAPEforlife, associazione dedicata alla riscoperta della bellezza della VITA e della salvaguardia della madre Terra. Da sempre molto attiva nel sociale e nel charity, è al suo secondo libro che ha scelto di firmare con il suo secondo nome, Margherita, unito al nome del colore che ama, nonchè tinta indiscussa dell’universo femminile.

 

Scelto da rivistainforma.it perché: “Fermarsi, ricordarsi di sé è diventato più difficile di quanto si immagini. Ci piace l’idea che sia proprio un diario, con la sua semplicità e immediatezza, ad aiutarci a ricordarci di noi stessi e a cogliere i segnali…”



Leggi anche questi articoli:

Commenti (0)

Scrivi un commento

Commento
Nome Email Sito web

commenti ( 0 )