Newsletter subscribe

Sport

Novak Djokovic conclude la sua eccezionale stagione vincendo il titolo degli Us Open

Novak Djokovic conclude la sua eccezionale stagione vincendo il titolo degli Us Open
Pubblicato: 16/09/2015 alle 7:30 am   /   da   /   commenti (0)

Il giocatore HEAD Novak Djokovic ha sconfitto Roger Federer con il punteggio di 6-4, 5-7, 6-4, 6-4 conquistando gli US Open e vincendo il suo decimo titolo. Il No.1 del mondo è sceso in campo con le vittoria di tre tornei major – Australia, Wimbledon e New York – giocando la quarta finale della sua carriera.
Novak Djokovic, che promuove la racchetta HEAD Graphene XT Speed, ha sconfitto Federer dopo una lunga battaglia durata più di tre ore.

“Roger ha dimostrato di essere un campione recuperando 5-2 nel quarto set. Mi ha tenuto sotto pressione fino all’ultimo punto ma fortunatamente ho servito molto bene nell’ultimo set. “Ammiro molto Roger”, ha commentato Djokovic, “è stata una stagione incredibile quasi come quella del 2011 che è stata forse la migliore fino ad oggi. Mi sto godendo questo successo ancora di più come marito e padre. Tutto questo mi dà la carica per fare sempre meglio”.

Novak Djokovic, già due volte campione degli US Open ha raggiunto la finale contro Federer grazie alla vittoria in semifinale contro il compagno HEAD Marin Cilic. Il Croato, che promuove la racchetta HEAD Graphene Prestige, ha raggiunto la semifinale nonostante l’ infortunio alla caviglia. Cilic ha lottato nonostante tutto ma è stato sconfitto con il punteggio di
6-0, 6-1, 6-2.

Cilic è comunque orgoglioso del risultato nel torneo che lo ha visto vincitore lo scorso anno. “Sono contento del risultato raggiunto perché è stato comunque un ottimo torneo per me. Sono stato sfortunato per il problema alla caviglia ma la partita contro Novak sarebbe stata comunque difficile. Considerando che è la prima volta in cui mi capita di dover difendere il titolo di un Grande Slam mi reputo soddisfatto”.

Il giocatore HEAD Taylor Fritz, che promuove la racchetta HEAD Graphene Radical, ha vinto il titolo juniores maschile sconfiggendo Tommy Paul 6-2, 6-7(4), 6-2. Fritz ha fallito due volte il match point ma è rientrato vittorioso dopo l’interruzione per pioggia. Dopo aver sconfitto in semifinale il compagno e Ribelle HEAD Chung Yunseong 6-2, 6-3 ha vinto il titolo trasformando il sogno in realtà.La coppia HEAD composta da Casey Dellacqua e Yaroslava Shvedova ha raggiunto la finale ed è stata sconfitta da Martina Hingis e Sania Mirza con il punteggio di 6-3, 6-3.
La coppia HEAD ha combattuto fino alla fine, ottenendo un break sul servizio della Hingis per essere però sconfitta nel game successivo. Dellacqua ha migliorato il suo ranking di doppio raggiungendo la quinta posizione della classifica mondiale e la compagna la settima.

Nel doppio misto, l’evergreen e Ribelle HEAD Leander Paes, in coppia con Martina Hingis ha vinto il terzo titolo della stagione recuperando 1-4 nel set finale per aggiudicarsi la partita con il punteggio di 6-4, 3-6, 10-7 contro gli americani Bethanie Mattek-Sands e Sam Querrey. Paes sta ottenendo i migliori risultati della carriera avendo vinto il 7° torneo di doppio misto e il 17° titolo di un Grande Slam.
“Se guardo il 2015, mi sento abbastanza impressionato ad aver vinto tre titoli di un Grande Slam. A parte gli Open di Francia, oggi è la prima volta che perdiamo un set. Abbiamo vinto gli Australian Open senza perderne uno e penso che sia un risultato fenomenale.

Nel torneo maschile su sedia a rotelle, il giocatore HEAD David Wagner ha combattuto duramente nel ed è stato sconfitto da Dylan Alcott con il punteggio di 1-6, 6-4, 5-7. Wagner ha guadagnato il titolo perché lui e Nicolas Taylor hanno sconfitto la coppia formata da Andy Lapthrone e Alcott 4-6, 6-2, 10-7. (c. stampa)

Commenti (0)

Scrivi un commento

Commento
Nome Email Sito web

commenti ( 0 )