Newsletter subscribe

Eventi

Le associazioni di volontariato per i pazienti con neoplasie del distretto testa-collo: sinergie e obiettivi comuni

Pubblicato: 17/09/2019 alle 3:30 pm   /   da   /   commenti (0)

Mercoledì 18 settembre 2019, dalle h. 11.00 alle h. 14.00 c/o Fondazione CNAO, Strada Campeggi 53, Pavia

L’Associazione Italiana di Oncologia Cervico-Cefalica (AIOCC) organizza l’incontro “Le Associazioni di volontariato per i pazienti con neoplasie del distretto testa-collo: sinergie e obiettivi comuni”, che si terra? mercoledi? 18 settembre 2019, dalle ore 11:00 alle ore 14:00, presso la Fondazione CNAO a Pavia.

In occasione della Make Sense Campaign 2019, l’ iniziativa promossa dalla Società Europea dei Tumori Testa Collo (European Head and Neck Society, EHNS) che si propone di aumentare e diffondere la conoscenza dei sintomi di questa patologia, al fine di promuoverne la prevenzione e una rapida diagnosi,  l’Associazione Italiana di Oncologia Cervico-Cefalica (AIOCC) propone l’incontro delle maggiori Associazioni di volontariato del settore, con l’obiettivo di elaborare azioni e intenti comuni.

Le Associazioni di volontariato per i pazienti con neoplasie del distretto testa-collo svolgono un ruolo fondamentale, spesso altamente specializzato, all’interno dei reparti delle diverse strutture sanitarie, sia attraverso l’ascolto e il sostegno ai pazienti e alle loro famiglie durante il decorso di tali malattie, che anche grazie ad attività quali assistenza informativa, orientamento, assistenza durante la degenza e organizzazione di eventi per l’intrattenimento.

Grazie all’interazione offerta dalla tavola rotonda appositamente organizzata dall’AIOCC, le Associazioni avranno la possibilità di confrontarsi sugli obiettivi, mettendo a fuoco la situazione attuale e proiettandosi verso strategie comuni, collaborazioni e l’elaborazione di campagne di sensibilizzazione e prevenzione. Si tratta di uno step fondamentale, al fine di creare le basi per l’istituzione di un network tra operatori la cui importanza è attualmente riconosciuta a livello nazionale.

Nell’organizzare questo incontro l’Associazione Italiana di Oncologia Cervico-Cefalica (AIOCC) persegue lo scopo di favorire e facilitare, attraverso iniziative scientifiche, culturali e professionali, i contatti fra quanti sono interessati ai problemi della prevenzione, della diagnosi, della terapia e della riabilitazione dei tumori ed alla ricerca clinica e sperimentale in campo oncologico, relativamente al distretto cervico-cefalico.

Alle h. 13.00 è previsto un light lunch presso la biblioteca della Fondazione Cnao.

L’incontro “Le Associazioni di volontariato per i pazienti con neoplasie del distretto testa-collo: sinergie e obiettivi comuni” organizzato dall’AIOCC  è reso possibile grazie al contributo della Fondazione Cnao di Pavia e dell’azienda Bristol-Myers Squibb.

Il Centro Nazionale di Adroterapia Oncologica è nato con lo scopo di curare i tumori mediante l’impiego di protoni e di ioni carbonio, particelle appartenenti alla categoria degli adroni. La Fondazione CNAO è anche un Centro di Ricerca e Sviluppo le cui attività spaziano dalla ricerca clinica alla ricerca radiobiologica, a quella traslazionale con l’obiettivo di fornire un continuo miglioramento nella capacità di cura. Ad oggi CNAO ha trattato circa 2500 pazienti, di cui oltre 1500 affetti da patologie testa-collo.

Bristol-Myers Squibb è un’azienda biopharma globale, la cui mission è scoprire, sviluppare e rendere disponibili farmaci innovativi dedicati a pazienti che combattono contro gravi malattie.

Commenti (0)

Scrivi un commento

Commento
Nome Email Sito web

commenti ( 0 )