Newsletter subscribe

Editoriale

Il nuovo numero di Informa 18 finalmente online

Pubblicato: 12/03/2013 alle 9:09 am   /   da   /   commenti (0)

La nostra Informa – Ecologia del Benessere è ormai “maggiorenne”… Siamo al numero 18!
Come affrontare la maturità? Con un sentito spirito di “cambiamento” e la voglia di accettare nuove sfide.

La prima è quella di proporre la nostra rivista esclusivamente in pdf sul web. Abbiamo ceduto anche noi al fascino della rete, e non per suggerimento modaiolo, ma per dare la possibilità ai nostri contenuti di ottenere una maggiore diffusione. I dati di visualizzazione della nostra rivista su issu – pubblicati in ultima di copertina – ci hanno confermato l’essere diventati un riferimento importante sul web e non potevamo non tener conto di questo aspetto. 

Proprio dalla consapevolezza di poter essere un punto di riferimento importante per i nostri lettori, è nata l’esigenza di inserire nella rivista la sezione “INFORM – APProfondimenti” di Informa – Ecologia del Benessere.

Da questo numero in poi l’inserto centrale di 4 pagine sarà dedicato all’approfondimento di un tema specifico, affrontato da esperti della materia.

Per il primo INFORM – APProfondimento di Informa 18 abbiamo scelto il dibattutissimo tema della “precarietà”. Un tema sicuramente non nuovo, ma che influisce oggi in maniera talmente forte sul benessere individuale e collettivo da meritare da parte nostra una “presa d’atto” cosciente e propositiva. La riflessione è stata affidata ai sociologi Anna Rago, Franca Grosso – Direttore dell’Ufficio Studi e Ricerche di Informa, ed Anna Fiorillo.

Altra novità per questo Informa 18 è la rubrica di recensioni a cura di Teresa Maddalo intitolata “Il Cristallino”, nella quale Informa proporrà una “messa a fuoco” sulle proposte editoriali più intriganti del momento. In questo numero una recensione del best-seller “Italiani di domani” di Beppe Severgnini.

In Informa 18, oltre novità citate troveremo: il gambling, l’intervista al giovane leader del “Biologico” in Italia Giovanni Girolomoni, la fine dell’epoca del silicone, il bullismo, la contemplazione, la sigaretta elettronica e ovviamente l’immancabile ed amata rubrica simbolo di Informa “Corpometraggi” di Catello Parmentola.

Per questo numero i nostri grafici hanno proposto un concept.

Il labirinto simboleggia lo sforzo a cui siamo sottoposti in questi tempi di crisi. Il lavoro precario, la casa che è diventata un lusso, i soldi che non bastano mai. Il filo che collega questi elementi indica che il percorso non è semplice, ma solo perseverando e rimanendo fedeli alla propria identità si potranno raggiungere gli obiettivi che ci stanno a cuore e percorrere la strada verso l’uscita dal labirinto con animo rinnovato e nuova forza.

 

Commenti (0)

Scrivi un commento

Commento
Nome Email Sito web

commenti ( 0 )