Newsletter subscribe

Eventi, Le mete del benessere

Il Cilento ospita la Conferenza Internazionale dei Geoparchi dal 3 al 7 settembre 2013

ENGconference2013_foto
Pubblicato: 03/09/2013 alle 4:06 pm   /   da   /   commenti (0)

Il settecentesco Palazzo Alario di Ascea (SA) nel Cilento ospiterà in questi giorni, dal 3 al 7 settembre, la Conferenza Mondiale dei Geoparchi. Il Nostro Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni attende l’arrivo di ben 400 tra delegati, autorità, presidenti di tutti i Geoparchi esistenti sulla Terra, rappresentanti UNESCO e dei vari governi.

 

Durante la EGN Conference 2013 (European Geoparks Network* www.europeangeoparks.org) – per la prima volta in Italia – sarà aperto il confronto su “temi riguardanti l’economia, il geoturismo, le peculiarità geologiche, i cambiamenti climatici e l’ambiente ma presenteranno anche nuovi progetti, nuove ricerche”. Saranno presenti molti dei 92 geoparchi esistenti oggi al Mondo. Si parlerà di economia, verranno presentati progetti di ricerca e di rilancio del settore geoturistico italiano ed internazionale, si terranno conferenze stampa e soprattutto “durante la serata di gala in programma nell’affascinante scenario degli scavi archeologici di Velia all’insegna della musica, della cultura, del teatro, verranno resi noti i nomi di quei Parchi che per la prima volta entreranno nella Rete Europea dei Geoparchi“.

I primi due giorni (4-5 settembre) saranno dedicati a conferenze stampa e convegni con alcuni dei più grandi esperti delle geoscienze , alla presenza delle autorità di governo italiane e straniere, mentre il 5 sera si terrà la serata di gala agli scavi di Velia.

Il 6 settembre si partirà per un lungo viaggio nel cuore del Geoparco Nazionale del Cilento, la più grande area protetta d’Italia e patrimonio Mondiale Unesco, con escursioni alle sorgenti di Capodifiume e Grotte di Castelcivita, al sistema carsico del Bussento, nei comuni di Caselle in Pittari e Morigerati; il giorno dopo altre due escursioni: lungo la costa cilentana da Ascea a Marina di Camerota e nel Vallo di Diano e Grotte dell’Angelo.

 

*Alcuni bellissimi Geoparchi europei: Foresta Pietrificata dell’Isola di Lesvos in Grecia, la Riserva Geologica di Alta Provenza in Francia, il Geoparco di Vulkaneifel in Germania ed il Parco Culturale di Maestrazgo in Spagna.

 

 

Segnalato da rivistainforma.it perché “Non potevamo non dare rilievo a questo grande evento, nella terra che per noi è patria dell’ecobenessere per eccellenza: il nostro Cilento. La Terra tutta dovrebbe essere un “Geoparco” meraviglioso, ma non è riuscito all’uomo di renderla tale. Preserviamo con tutte le forze almeno questi 92 (pochissimi se riflettete!) lembi dove Natura e Uomo si rispettano a vicenda

- Annuncio sponsorizzato indipendente -


Leggi anche questi articoli:

Commenti (0)

Scrivi un commento

Commento
Nome Email Sito web

commenti ( 0 )