Newsletter subscribe

Ambiente, Ricerca, Salute, Sociale

Esposizione ad agenti chimici: a Napoli un convegno sul monitoraggio

Pubblicato: 03/10/2017 alle 10:59 am   /   da   /   commenti (0)

Dal 2 al 4 ottobre 2017, al Centro Congressi Federico II di via Partenope 36, si terrà l’International Symposium on Biological Monitoring in Occupational and Environmental Health (ISBM-10).

Il simposio è promosso dallo Scientific Committee of Occupational Toxicology (SCOT) della International Commission on Occupational Health (ICOH) in collaborazione con l’Università degli Studi di Napoli Federico II e con altri due comitati scientifici ICOH, quelli sulla Tossicologia dei Metalli (SCTM) e sulla Salute dei Lavoratori dei Nanomateriali (SCNWH).

ISBM-10 avrà 7 letture magistrali, 16 sessioni scientifiche (4 plenarie, 4 speciali, 8 orali) e 2 sessioni poster. Una sessione plenaria sarà organizzata in collaborazione col Comitato Scientifico sui Limiti di Esposizione Occupazionali (SCOEL) della Commissione Europea.

Il Simposio riunirà a Napoli i migliori ricercatori ed esperti a livello internazionale sul monitoraggio biologico dell’esposizione umana ad agenti chimici. L’obiettivo è quello di presentare e discutere le conoscenze di ultima generazione sugli indicatori biologici di esposizione, effetto e suscettibilità ad inquinanti presenti negli ambienti di lavoro e di vita. ISBM-10 mira inoltre a promuovere l’utilizzo dei dati di biomonitoraggio nella valutazione dei rischi per la salute conseguenti l’esposizione ad agenti chimici nei luoghi di lavoro e nell’ambiente in generale, come parte di una strategia di prevenzione.

Commenti (0)

Scrivi un commento

Commento
Nome Email Sito web

commenti ( 0 )