Newsletter subscribe

Uno di noi

Era mio padre

Pubblicato: 25/12/2008 alle 11:07 am   /   da   /   commenti (0)

Una chiesa gremita così l’avevo vista solo nelle festività più importanti della nostra comunità, erano davvero in tanti a dare l’ultimo saluto a Gigino Rago quel 13 ottobre ed ancora oggi a distanza di un mese dalla sua dipartita sono tantissimi coloro che dandomi una pacca sulla spalla esprimono la loro solidarietà dicendomi: era un grande, aveva sempre un sorriso ed un consiglio per tutti.

E’ vero lo è stato, proveniva da un’umile famiglia contadina e solo con l’impegno ed il duro lavoro era diventato un punto di riferimento del commercio nel nostro comune, conservando ciononostante quell’umiltà che da sempre lo contraddistingueva come dimostra questa foto che lo ritrae mentre, emozionato, riceve dalle mani di Giorgio Re l’aquila d’oro, prestigioso riconoscimento per i suoi 50 anni di attività.

Era mio padre Gigino Rago e sono orgoglioso e fiero di poterlo dire. Egli è stato esempio di integrità morale e di correttezza professionale, su queste qualità ha fondato il suo lavoro e la sua famiglia e con le stesse qualità noi figli continueremo a condurre le nostre attività affinché rimanga memoria del suo nome.

Dario Rago

Commenti (0)

Scrivi un commento

Commento
Nome Email Sito web

commenti ( 0 )