Newsletter subscribe

Le mete del benessere

Cilento: “eco-benessere” a prova di certificazioni

Pubblicato: 26/06/2013 alle 5:45 pm   /   da   /   commenti (0)

La Guida Blu 2013 di Legambiente e Touring Club Italiano ha assegnato al comune cilentano di Pollica  le ambite “5 vele”. Unica località della Campania sul podio nazionale, la Pollica di Ancel Keys – medico statunitense scopritore della “dieta mediterranea” – ha meritato il terzo posto per “aver saputo puntare sull’ecoturismo” e per esser capace di “offrire vacanze di qualità grazie alla gestione sostenibile di un territorio d’eccellenza, alla salvaguardia del paesaggio, ai servizi offerti“.

 

Ricordiamo non da ultimo l’impegno del comune di Pollica per costituire un network internazionale per la diffusione della Dieta Mediterranea “quale modello economico di sviluppo sostenibile che veda la tutela e la valorizzazione della biodiversità, della cultura e della tradizione quale principale punto di forza“. Noi che sosteniamo con forza “il” modello alimentare della dieta mediterranea, non possiamo che sperare che la promozione sia sempre più forte e l’alimentazione salutare cilentana diventi una sorta di “marchio del benessere”.

La classifica regionale del mare pulito è dunque letteralmente dominata dal Cilento: dopo Pollica, ci sono le “quattro vele” di Castellabate e le tre vele di Camerota, Centola-Palinuro, Pisciotta, Ascea, Capaccio-Paestum, Casal Velino e Sapri.

Già da tempo noi di Informa – Ecologia del Benessere abbiamo eletto questo territorio della provincia salernitana a “patria dell’eco-benessere”, non solo per motivato campanilismo, ma perché l’irripetibile sincretismo tra dieta mediterranea, mare pulito e rispetto per l’ambiente è secondo noi la ricetta perfetta dell’ “eco-benessere” a noi e a voi tanto caro.  

Se ancora necessitavate di “certificazioni”… L’apprezzamento della Guida Blu 2013 non si è fatto attendere!

Vi auguriamo una buona Estate 2013, magari scegliendo la dieta mediterranea ed il blu delle acque del nostro Cilento!

 

Teresa Maddalo

 DSCN3108

 

 

 

 

 

 

 

Per scoprire le altre località italiane premiate visitate il sito:

http://www.legambiente.it/

 

In foto piccola: veduta di Pollica dall’alto

Foto grande in alto: Area Marina Protetta di Santa Maria di Castellabate

Foto Teresa Maddalo copyright rivistainforma.it

Commenti (0)

Scrivi un commento

Commento
Nome Email Sito web

commenti ( 0 )