Newsletter subscribe
Salute

Covid-19: il 15% delle forme gravi spiegato da anomalie genetiche e immunologiche

Pubblicato: 28/09/2020 alle 8:59 pm   /   Ricerca, Salute

Alti livelli di anticorpi diretti contro IFN di tipo I nel sangue di individui con forme severe. Tra questi anche pazienti con una malattia genetica rara, l’Incontinentia Pigmenti. Lo afferma, in due studi pubblicati sulla rivista Science, un team internazionale che comprende due ricercatrici dell’Istituto di genetica e biofisica del Cnr di Napoli Perché la […]

Nessun commento Continua...

Mentire dipende da quanto mangiamo?

Pubblicato: 12/08/2020 alle 2:43 pm   /   Ricerca, Salute

Uno studio condotto dal Joint Research Center della Commissione Europea, a cui ha partecipato l’Istituto di scienze e tecnologie della cognizione del Cnr getta le basi per comprendere quanto il nostro metabolismo influenzi la propensione a mentire. Dall’esperimento è emerso che mentire dipende in parte dai livelli di glucosio nel sangue e che potrebbe essere […]

Nessun commento Continua...

Il gioco d’azzardo al tempo del COVID-19

Pubblicato: 30/06/2020 alle 3:08 pm   /   Salute, Sociale

Lo studio GAPS#iorestoacasa condotto dall’Istituto di fisiologia clinica del Cnr di Pisa rileva il cambiamento dei comportamenti di gioco nel periodo di lockdown. È stata registrata una generale diminuzione del gioco fisico, con più del 35% dei giocatori che ha ridotto le puntate e quasi il 23% che ha smesso, mentre un intervistato su tre […]

Nessun commento Continua...

Il Covid e i rischi per la “salute gastroenterologica”

Pubblicato: 28/06/2020 alle 9:53 am   /   Salute

AIGO, Associazione Italiana Gastroenterologi e Endoscopisti Digestivi Ospedalieri, in occasione della assemblea generale dei soci, denuncia i rischi legati alla mancata attività di prevenzione nei mesi del lockdown, il prolungarsi delle liste di attesa e il conseguente possibile incremento di patologie tumorali gravi, nella popolazione italiana.  Lo Tsunami Covid-19 ha colpito in modo profondamente diverso le varie […]

Nessun commento Continua...

Con l’attività fisica il rischio di ictus è più basso del 25-30%

Pubblicato: 25/06/2020 alle 5:29 pm   /   Medical excercise, Salute

25 donne su 100 e 22 uomini su 100 sono assolutamente pigri  Attività fisica: protegge davvero il nostro cuore? Risponde ALT con le nuove raccomandazioni europee per la salute cardiovascolare. Svolgere attività fisica in modo intelligente non significa necessariamente allenarsi per partecipare alle Olimpiadi: significa che ognuno di noi deve trovare il tempo, ogni giorno […]

Nessun commento Continua...