Newsletter subscribe

Nutrizione

A Natale tutti a tavola

Pubblicato: 25/12/2008 alle 10:20 am   /   da   /   commenti (0)

Durante il periodo natalizio accanto ai riti e alle celebrazioni, diviene più frequente l’opportunità di riunirci con parenti ed amici e siamo sottoposti ad una moltitudine di inviti alla “trasgressione alimentare”, spesso espressione di tradizioni e novità gastronomiche.

Sicuramente, la qualità degli alimenti che ci vengono proposti durante le festività non è sempre la più dietetica e salutare, ma se sapremo “comportarci bene”, potremo ridurre il danno che pranzi e cenoni possono portare alla nostra linea.

Chi segue un regime alimentare controllato, come chi è sottoposto ad una dieta dimagrante, in questi giorni, si domanda: “Sta arrivando Natale…come faccio? È possibile una dieta per Natale? Rinuncio a tutto o cedo alle tentazioni?”.

La giusta via, come sempre, sta nel mezzo: il criterio è la “moderazione”.

Ecco, alcuni consigli per affrontare questi giorni di festa senza rinunciare al piacere del cibo:

Nei giorni di festa non stare a dieta: i risultati si vedono da un percorso globale e non dal sacrificio estremo realizzato nel giorno di festa.

Riduci le porzioni: diminuendo le quantità delle singole portate, è possibile assaporare tutte le specialità, senza rinunciare ai piaceri della tavola.

Evita di assaggiare i cibi lontano dai pasti: limitarsi a mangiare durante i pasti principali, aiuta a tenere sotto controllo le quantità di cibo ingerite.

Approfitta del tempo libero per fare una passeggiata: il movimento è il miglior alleato della salute e della linea.

Nei giorni non festivi mangia sano: una dieta varia ed equilibrata è indispensabile per mantenersi in forma.

Per chi proprio non ce l’ha fatta a resistere e si accorge di avere esagerato, dopo le abbuffate natalizie, una dieta disintossicante, povera di grassi e di carboidrati, è utile per depurare l’organismo. Infatti, per iniziare l’anno all’insegna della salute è necessario riprendere subito un’alimentazione equilibrata con frutta e verdura fresche, cereali integrali, legumi, tutti alimenti ricchi di fibra assai utile per avere una corretta funzionalità intestinale e per garantire dosi generose di vitamine, minerali e nutrienti. È importante bere almeno due litri di acqua al giorno e limitare l’uso del sale e di tutti i condimenti per incrementare l’azione depurativa e ridurre la ritenzione idrica dovuta all’eccesso di tossine in circolo. Per tornare in forma più in fretta, non dimenticare di praticare attività fisica con regolarità.

Infine, è opportuno ricordare che il vero spirito delle feste non è mangiare a “dismisura” ma godersi i momenti di serenità e relax in compagnia della famiglia e degli amici.

Vivi questi giorni di festa con tranquillità, senza eccessivo stress per dimagrire: mangia senza sensi di colpa e senza pesanti rinunce, basta semplicemente che eviti gli eccessi.

Dott.ssa Mariarosaria Galdi – Biologa nutrizionista

Commenti (0)

Scrivi un commento

Commento
Nome Email Sito web

commenti ( 0 )